martedì 24 dicembre 2013

Posted by Iride On 11:56
Ma non quella che è la gioia dei bambini e di molti adulti. Non è quella che cade leggera coprendo il mondo nel suo abbraccio. Non è fredda, ma uccide più del gelo.

La figlia adolescente della compagna di mio padre ha passato l'estate a farsi di acidi e cocaina, da un paio di mesi è chiusa in casa e il suo - obbligatoriamente - ex, maggiorenne, è stato denunciato per spaccio. Più che denunciato, "riferito" alla polizia, e per ora è a piede libero. Ecco. Io l'ho scoperto meno di una settimana fa, fino a ieri la ragazza era a casa mia per cambiare aria, ma è diventata subito pesante. L'aria, dico. Si sta valutando il da farsi, centro di disintossicazione sì o no, psicologo, cambio scuola, e via dicendo, ma tutto sembra troppo o troppo poco. Non ha dipendenza fisica, nessuna crisi o roba del genere, ma è manipolabile mentalmente. Che consigli si possono dare? Ho avuto uno zio drogato e le ho raccontato la sua triste vita, ma ho 10 anni più di lei, mi vede troppo grande per darmi retta, credo.
Così queste feste sono oscurate da un peso sul cuore, da musi lunghi e parole sospese.
Non sono ancora cominciate queste feste che sono già sfinita. La cosa non mi riguarda direttamente ma getta un'ombra, e mi rende nervosa, cosa che in questo periodo per me significa gettare benzina sul fuoco.
Volevo essere un po' allegra in questi giorni, avevo preparato un post carino per Natale. Forse lo pubblicherò più avanti. Questo è scritto di getto, è sconclusionato.

È la festa della famiglia, quella vera. Dell'amore, per credenti e non. Tutto, il bene, il male, vanno sotto lente in questi giorni, appaiono ingigantiti. Tutto è più bello o più triste, forse entrambi.
Chi ha famiglia, la ami. Chi non ce l'ha ami se stesso, è molto più difficile.
Buon Natale eh... auguri. Qualcuno mi dica poi che gli è andata bene, per favore.
Ci deve pur essere nel mondo qualcuno che le passa bene, ste feste del cazzo.


A onor del vero:

5 commenti:

  1. Il problema è che in un momento in cui sembra che tutti debbano per forza essere felici, chi non lo è si sente ancora peggio. C'è tantissima gente che odia il Natale per questo, me compresa. Coraggio, questa ragazza è così giovane, vedrai che riuscirà a tirarsi fuori.

    RispondiElimina
  2. sarà vittima di quella sensazione di inadeguatezza adolescenziale dove l'altrove è sempre meglio del qui, dell'ora, anche se mi sa che di questi tempi essere adolescenti è più difficile che mai, purché quello che cerca non sia di farsi male deliberatamente saprà andare oltre

    RispondiElimina
  3. La "neve", come quella che cade leggera ..., riempie i vuoti che si sono venuti a creare:
    Purtroppo però, a differenza dell'altra, non si scioglie al primo sole, ma occorre tanto, veramente tanto, "calore" per scalzarla e riempire di altro quei vuoti.
    Sono esperienze difficili, ma mai impossibili, è strano ma occore star vicini ... senza stare vicini.
    I dieci anni di differenza non guastano (anzi), fai capire che ci sei, ma non cercare mai per prima, aspetta che sia lei a farsi avanti e quando lo farà non criticare, non giudicare, trovate insieme prima il perchè, senza fretta.
    L'errore più comune è quello di cercare la soluzione senza aver "letto" il problema (un pò come a scuola).
    Da soli non è facile e spesso serve un aiuto esterno, ma deve essere lei a chiederlo, qualsiasi cosa le verrà imposta non sarà accettata e come tale fortemente contrastata ... ed inutile.
    Auguri, ma non per il Natale, ogni giorno dovremmo trovare amore, mica solo quando è "festa comandata"

    RispondiElimina
  4. A me è andata bene. Non sarà la mia festa preferita (un tempo la detestavo) ma comincio a sentirne la dolcezza, perché l'amore comincia a scorrere davvero nel cuore delle persone che amo. L'amore fa sempre la differenza. Mi dispiace per questa ragazza che, a mio parere, non ha punti di riferimento e crede che farsi di qualche sostanza distruttiva la condurrà in un paradiso di dolcezze. Che tristezza. Stalle vicino. Con amore, fermezza e comprensione. Ciao, Iride.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...