giovedì 21 ottobre 2010

Posted by Iride On 00:25
Aah I Promessi Sposi! Un testo che tutti amerebbero di più se nelle scuole lo presentassero semplicemente per quello che è: un bellissimo romanzo. 
Divertente performance degli OBLIVION, in tour da questo mese.



OBLIVION SHOW TOUR 2010/2011
A onor del vero:

6 commenti:

  1. Bravi!
    Brava!
    Finalmente ci ho capito qualcosa!
    Non credo che alla Gelmini piacerebbe inserirlo nel programma didattico ... peccato.

    RispondiElimina
  2. Molto carino...Io ho "odiato" tanto i Promessi Sposi alle superiori perchè leggerli era un obbligo,poi più avanti me li sono riletti per i fatti miei e devo dire che mi sono anche piaciuti...non tanto come questo video...

    RispondiElimina
  3. Ah ah @Folletto, la Gelmini! Che tasto dolente....no temo proprio che tra i suoi sconvol-cambiamenti, la nostra Maria Star non lo inserirebbe!

    RispondiElimina
  4. Già @Eva, il problema è proprio questo. Viene presentato come chissà quale opera piena di significati nascosti da sminuzzare nella lettura, quando poi non è che un romanzo, si ok pieno di riflessioni e critiche sociali, morali, ma quale romanzo dell'800 non lo è?
    Lo si apprezzerebbe in tutta la sua bellezza se non ci si ostinasse a vederlo come una specie di testo sacro, dedicandogli metà del programma di letteratura.
    Lo sketch riflette ironicamente proprio su questo, ed è simpaticissimo.

    RispondiElimina
  5. A me sn sempre piaciuti i Promessi sposi, ma questo video spacca tutto ^_^

    RispondiElimina
  6. C'è posta per te sul mio blog! E anche per Folletto del Vento, Melina che trovo anche qui...

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...